0.00
  • No products in the cart.

Ganesh su Svastica 2

Ganesh e la Svastica.

Il simbolo della svastica è antichissimo e probabilmente il più equivocato della storia, visto l’uso che ne è stato fatto durante il nazismo. In realtà la svastica è uno dei simboli più antichi della storia dell’umanità.

La sua etimologia deriva dal sanscrito svastika, che in sintesi significa “piccola cosa che porta benessere”.

La Svastica è uno di quegli elementi che da sempre sono stati riconosciuti come catalizzatori o magneti di energia benefica e quindi considerati portafortuna o addirittura sacri.

In India questo simbolo è diffusissimo e molto spesso è associato al grande Dio Ganesh divinità bambino che dona ai suoi devoti quattro fondamentali qualità racchiuse nelle sue quattro mani nonchè nelle quattro braccia della svastica: innocenza, purezza, conoscenza ed auspichevolezza.

Quest’ultima, l’auspechivolezza, la capacità di portare fortuna, o meglio il potere di attirare energia positiva e benefica, ha reso la svastica un talismano da esporre in casa, da disegnare o da appendere sulla porta, come tanti indiani usano fare ancora oggi.

 

Ganesh è il Signore del buon auspicio, che dona prosperità e fortuna, colui che rimuove gli ostacoli di ordine materiale o spirituale. Quando una persona deve gettarsi in una nuova impresa è a Lui che chiede protezione e aiuto per superare le difficoltà sul proprio cammino.

Per questa ragione si invoca la sua grazia prima di iniziare una qualunque attività, un viaggio, un esame, un colloquio di lavoro, un affare, una cerimonia o qualsiasi evento importante.

 

Ganesh in metallo decorato con Turchese, Corallo e Lapisalazzuli .

Misure: 17,5  x 17,5  cm

 

 

110.00

1 disponibili

1 disponibili 1 kg / .

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 18 × 18 × 5 cm

Login Account

Already a Rubnio Customer?

Invaild email address.

6 or more characters, letters and numbers. Must contain at least one number.

Your information will nerver be shared with any third party.